Assistenza

Hai qualche dubbio su come installare o attivare Routerhino? Troverai tutte le soluzioni tra le domande seguenti.

Diversamente dai comuni router in commercio, Routerhino è già preconfigurato ed impostato per filtrare la navigazione internet per i vostri bambini. Non è necessario modificare alcuna impostazione tecnica.

In questo caso è opportuno fare le seguenti verifiche:

  1. Avete collegato l’alimentazione elettrica? Se sì dovreste vedere almeno una luce accesa verde/gialla in prossimità delle porte sul retro di Routerhino.
  2. Avete collegato il cavo Ethernet, in dotazione, da Routerhino al vostro attuale router internet? Se sì dovreste vedere una luce verde/gialla in corrispondenza della porta Ethernet in uso, sia sul vostro router internet, sia su Routerhino sulla porta “INTERNET”.
  3. Avete acceso il Wi-Fi sul vostro dispositivo Pc, Tablet o Smartphone? Se sì dovreste essere in grado di notare una nuova rete Wi-Fi “Rhino-xxxxxx” alla quale connettervi. La password di accesso è impressa sull’etichetta argentata posta sul fondo di Routerhino.

Routerhino emette un segnale Wi-Fi sulla frequenza 2,4 GHz basandosi sullo standard 802.11b/g/n. La sua potenza è conforme ai limiti di legge imposti dalle normative di sicurezza ed è tuttavia sufficiente per offrire la copertura wireless di un normale appartamento. Per chi disponesse di una casa molto grande e desidera avere una copertura più ampia sarà necessario affidarsi ad un tecnico di fiducia che, in base alle vostre necessità, vi potrà proporre diverse soluzioni per estendere il segnale “Rhino-xxxxxx”

Routerhino per impostazione predefinita consente l’uso di YouTube solo in modalità SafeSearch, ovvero adatta ai bambini. Tale impostazione è disattivabile dal pannello di controllo, anche se tuttavia lo sconsigliamo PER PROTEGGERE LA NAVIGAZIONE INTERNET DEI VOSTRI BAMBINI.

Talvolta può capitare che alcuni siti vengano bloccati senza alcuna apparente motivazione valida. In questi casi il genitore, a cui viene segnalato tale blocco dal figlio, può scegliere tra una di queste 2 opzioni:

  1. Consentire l’accesso alla categoria di appartenenza a quel sito in modo che, in caso di blocchi futuri, dovuti alla stessa motivazione, la navigazione sia consentita senza più richiedere alcuna azione.
  2. Consentire l’accesso al singolo www.sito.it tramite l’apposita procedura guidata

Per settare queste 2 opzioni è necessario accedere all’apposita area protetta https://panel.routerhino.com per gestire le opzioni avanzate, accessibili solo dai genitori tramite le apposite credenziali di accesso (username e password) generate durante la prima attivazione.

Può accadere che, alcuni siti che utilizzano il protocollo Https, non effettuino il re-indirizzamento corretto alla pagina di blocco, riportando semplicemente un errore relativo al “Certificato di di sicurezza SSL non riconosciuto”. Purtroppo non vi è soluzione a tale anomalia che però tuttavia è poco frequente. Inoltre il comportamento dipende anche dal tipo di dispositivo utilizzato e dal browser in uso.

In pochi semplici step potrai semplicemente resettare la tua password di accesso tramite l’apposita funzionalità disponibile sulla pagina di accesso al pannello di controllo.

L’abbonamento di Routerhino dura 1 anno dalla prima attivazione ed è incluso nel prezzo del prodotto che avete già acquistato. Il rinnovo non è tacito ma dipenderà dalla vostra volontà. In questo modo saremo certi che rinnoverete solo se soddisfatti del prodotto. A poche settimane dalla fine dell’abbonamento riceverete delle mail di avviso per ricordarvi l’imminente scadenza. Il giorno della reale scadenza, qualora non aveste già provveduto a rinnovare l’abbonamento, Routerhino non solo smetterà di filtrare i contenuti ma non consentirà in nessun modo la navigazione. Qualsiasi vostra richiesta di navigazione web sarà continuamente reindirizzata ad una pagina per consentire il rinnovo dell’abbonamento.

Se dopo il primo anno non doveste procedere con il rinnovo dell’abbonamento, Routerhino non solo smetterà di filtrare i contenuti inadatti ai vostri bambini, ma negherà anche la possibilità di navigare in Internet a tutti i dispositivi a lui connessi. Sarà sempre possibile, anche dopo la naturale scadenza, decidere di riattivarlo tramite l’apposita funzione di rinnovo.

Devi semplicemente collegarlo al router esistente, agganciare un tuo dispositivo al nuovo segnale Wi-Fi e procedere con la prima attivazione, che comparirà in automatico, compilando pochi semplici campi. Al termine di questa breve procedura il tuo Routerhino sarà attivo e tutti i dispositivi connessi al nuovo segnale Wi-Fi saranno protetti!

Certo! Il segnale Wi-Fi può essere replicato con un qualsiasi Extender presente in commercio. Tuttavia, a breve sarà disponibile un Extender specifico, per rendere ancora più facile l’operazione di potenziamento della copertura del segnale di casa.

Quando una pagina internet viene bloccata il bambino potrà segnalare il blocco al genitore tramite un apposito pulsante che invierà una mail verso l’indirizzo mail inserito in fase di registrazione, tipicamente quello di mamma o papà. Sarà il genitore a decidere se aggiungere in una White List il sito proposto dal bambino tramite l’apposito link presente nella mail che consentirà di fatto lo sblocco.

Routerhino funziona a prescindere dall’operatore in uso quindi basterà collegarlo al nuovo router ed il gioco è fatto.

Non hai trovato la risposta che cercavi?

Contattaci senza impegno, mandaci una mail a hello@routerhino.com oppure compila il modulo qui di seguito. Ti risponderemo al più presto!

Con l’invio accetto l’informativa sulla privacy D.lgs. n. 196/2003