Domande frequenti

Consulta le nostre FAQ per trovare risposta alle domande frequenti.
Hai bisogno di assistenza post-vendita? Clicca qui

Diversamente dai comuni router in commercio, Routerhino è già preconfigurato ed impostato per filtrare la navigazione internet per i vostri bambini. Non è necessario modificare alcuna impostazione tecnica.

Routerhino è dotato di un’antenna Wi-Fi integrata e consente l’uso in questa modalità a qualsiasi dispositivo PC, Tablet o smartphone disponibile sul mercato.

Routerhino dispone anche di 3 porte LAN libere a cui è possibile collegare un cavo Ethernet per poter sempre beneficiare del filtro di Routerhino anche su dispositivi che non dispongono del Wi-Fi.

Qualora non trovaste risposte alle vostre domande nell’elenco FAQ, dal sito https://www.routerhino.com/assistenza potrete aprire una segnalazione di guasto o anomalia di funzionamento compilando pochi semplici campi nell’apposita sezione “Apri Ticket”.
Sarete ricontattati da un nostro esperto via mail o telefono entro 2 giornate lavorative.

Routerhino emette un segnale Wi-Fi sulla frequenza 2,4 GHz basandosi sullo standard 802.11b/g/n. La sua potenza è conforme ai limiti di legge imposti dalle normative di sicurezza ed è tuttavia sufficiente per offrire la copertura wireless di un normale appartamento. Per chi disponesse di una casa molto grande e desidera avere una copertura più ampia sarà necessario affidarsi ad un tecnico di fiducia che, in base alle vostre necessità, vi potrà proporre diverse soluzioni per estendere il segnale “Rhino-xxxxxx”

L’abbonamento di Routerhino dura 1 anno dalla prima attivazione ed è incluso nel prezzo del prodotto che avete già acquistato. Il rinnovo non è tacito ma dipenderà dalla vostra volontà. In questo modo saremo certi che rinnoverete solo se soddisfatti del prodotto. A poche settimane dalla fine dell’abbonamento riceverete delle mail di avviso per ricordarvi l’imminente scadenza. Il giorno della reale scadenza, qualora non aveste già provveduto a rinnovare l’abbonamento, Routerhino non solo smetterà di filtrare i contenuti ma non consentirà in nessun modo la navigazione. Qualsiasi vostra richiesta di navigazione web sarà continuamente reindirizzata ad una pagina per consentire il rinnovo dell’abbonamento.

Assolutamente nulla. Non è previsto alcun automatismo per il rinnovo. Potrete semplicemente spegnere Routerhino. A vostra scelta il suo destino: Se archiviarlo in cantina per decidere più avanti di riattivarlo oppure decidere per il suo corretto smaltimento nel rispetto dell’ambiente.

Routerhino è già configurato e programmato: non serve un tecnico, è sufficiente collegarlo alla tua rete internet perché sia pronto a proteggere la navigazione dei tuoi bambini. Si occuperà lui di filtrare i contenuti inadatti ai tuoi bambini grazie all’emissione di un nuovo segnale Wi-Fi. Chiunque si collegherà a questo nuovo segnale navigherà in modalità protetta.

Sul mercato esistono alcune soluzioni per il parental control, per lo più rivolte alla protezione dei singoli dispositivi Pc, Smartphone e Tablet. Routerhino è una soluzione integrata per proteggere la navigazione da qualsiasi dispositivo connesso alla sua rete Wi-Fi o cablata senza alcuna App da installare. La configurazione è molto semplice e non richiede competenze tecniche.

Sì! Routerhino è compatibile con qualsiasi dispositivo che disponga di una scheda Wi-Fi oppure una porta Ethernet RJ45, pertanto la compatibilità è garantita con tutti i dispositivi in commercio, incluse le Consolle di gioco.

No! Routerhino sfrutta la connessione internet del tuo router proprio collegandosi a lui con un semplice cavo di rete, fornito in dotazione.

No, Routerhino non offre connettività Internet ma sfrutta la connessione internet esistente.

Niente! Routerhino funziona tranquillamente con qualsiasi operatore e con qualsiasi router. È sufficiente collegare Routerhino al nuovo router con l’apposito cavi di rete in dotazione.

Nulla se non collegarlo alla rete Wi-Fi. Il nuovo dispositivo da quel momento comincerà ad essere protetto.

Certamente sì! È questo il bello di Routerhino. Non dovrete installare nulla sui loro dispositivi ma semplicemente farli collegare alla nuova Wi-Fi.

Routerhino è un dispositivo pensato per uso domestico.  Non è definito un numero massimo di dispositivi collegabili in Wi-Fi ma può certamente soddisfare l’accesso simultaneo anche di 15 dispositivi, mantenendo inalterate le performance di navigazione.

I genitori avranno due possibilità: continuare a connettersi al vecchio router di casa (senza limitazione sui contenuti) oppure scegliere di utilizzare la rete Wi-Fi filtrata da Routerhino. Dopo l’installazione di Routerhino, consigliamo suggeriamo di cambiare la password Wi-Fi del router esistente, per evitare che i bambini utilizzino tale collegamento preimpostato sui dispositivi già presenti in casa.

Routerhino incrocia i risultati utilizzando più di una banca dati autorevole per determinare e discriminare i siti con contenuti inadatti. Lo stesso dicasi per i risultati delle ricerche Google, Bing e YouTube sfruttando in automatico e forzatamente i filtri proprietari realizzati da essi stessi. Tuttavia, come ogni sistema di filtraggio, il sistema può bloccare eccessivamente. Per questi casi sarà possibile gestire le eccezioni tramite l’apposita area riservata.

No! Routerhino protegge tutti i dispositivi connessi a lui, quindi soltanto se sono connessi nel suo raggio d’azione.

Sì. Il primo anno di abbonamento è incluso nel prezzo di Routerhino, mentre per i successivi anni sarà necessario rinnovare il contratto. Saranno disponibili promozioni in caso di rinnovi per più anni.

Se dopo il primo anno non doveste procedere con il rinnovo dell’abbonamento, Routerhino non solo smetterà di filtrare i contenuti inadatti ai vostri bambini, ma negherà anche la possibilità di navigare in Internet a tutti i dispositivi a lui connessi. Sarà sempre possibile, anche dopo la naturale scadenza, decidere di riattivarlo tramite l’apposita funzione di rinnovo.

Il segnale Wi-Fi è del tipo 2.4 GHz 802.11 b/g/n, ovvero lo standard con la maggiore diffusione al mondo.

Sì. Sulla parte frontale del router ci sono 4 porte. Una identificata come “Internet”, da collegare con il cavo in dotazione al router esistente. Le altre 3 libere possono essere utilizzate da altri dispositivi come Pc o simili, su cui garantiamo lo stesso livello di filtraggio dei contenuti.

Assolutamente no. Utilizzando Routerhino le prestazioni della vostra linea internet di casa rimarranno invariate.

Certo! Il segnale Wi-Fi può essere replicato con un qualsiasi Extender presente in commercio. Tuttavia, a breve sarà disponibile un Extender specifico, per rendere ancora più facile l’operazione di potenziamento della copertura del segnale di casa.

Quando una pagina internet viene bloccata il bambino potrà segnalare il blocco al genitore tramite un apposito pulsante che invierà una mail verso l’indirizzo mail inserito in fase di registrazione, tipicamente quello di mamma o papà. Sarà il genitore a decidere se aggiungere in una White List il sito proposto dal bambino tramite l’apposito link presente nella mail che consentirà di fatto lo sblocco.

Routerhino funziona a prescindere dall’operatore in uso quindi basterà collegarlo al nuovo router ed il gioco è fatto.

Hai una domanda da farci?

Non hai trovato la risposta che cercavi?
Contattaci senza impegno, mandaci una mail a hello@routerhino.com oppure compila il modulo qui di seguito. Ti risponderemo al più presto!

Con l’invio accetto l’informativa sulla privacy D.lgs. n. 196/2003